20080324

Hank can

ci sono cose che fanno riflettere sullo stato dell'universo e del mondo come sono ora.
ieri sul cesso leggevo qualcosa da "Storie di ordinaria follia" di Bukowski. una visione chiara, nitida e acida come quella di Hank (che poi perchè Charles diventa Hank, lo sanno solo a yankeeland) la si trova poco in giro sugli scaffali multicolore dei supermercati. condividila o meno, ha un'opinione.
comunque, finito quel che facevo (con grande soddisfazione, poichè lo facevo sulla francia), e finito il racconto, mi sono apprestato a pulirmi. niente ovvie situazioni comiche: la carta da culo c'era, ed in abbondanza. il fatto è che l'oggetto in questione era difettoso.
niente di evidente, niente di truculento: non era nè borchiata nè bucherellata nè rosa. soltanto: avete presente la linea tratteggiata che separa un foglio dall'altro, per strappare senza problemi, chè in quei momenti uno non è che può anche impegnarsi? ne mancava un pezzo. mancava un pezzo della linea tratteggiata. nel senso che l'ultima parte non era tratteggiata, e quindi si doveva forzarla e si strappava tutta storta.
cercate di capire: nel mondo si produce carta da culo difettosa!
carta
da
culo
difettosa!
come può andare bene qualcosa nel mondo, se non si è nemmeno in grado di non sbagliare a fare una semplice linea tratteggiata sulla carta igienica? c'è gente che fabbrica bombe che potrebbero cancellare tutti dalle carte della storia. se sbagliamo la carta da culo, nessuno stupore se una di queste bombe centra una scuola. come disse un addetto ale munizioni made in USA "le bombe a grappolo dei B52 sono estremamente precise: colpiscono sempre il terreno."
Ora capite?

7 commenti:

Jager_Master ha detto...

capisco che sei un pirla. vedi di tornare al di qua del fosso, che i raffinati francesi ti stanno traviando.

Bovaz ha detto...

era una metafora, barf

ablar ha detto...

che indecenza!
che fastidio quella forzatura nello strappo ... insopportabile!
non si capisce QUANDO andremo a finire!

-Vejo- ha detto...

io per ripicca userei un rotolo per ogni passata...se non si stacca non è che ti puoi mettere lì e cercare un paio di forbici e girare per il bagno con le chiappe impastate...non so se rendo l'idea

Bovaz ha detto...

come al solito, save ha colto esattamente il punto del discorso...

-Vejo- ha detto...

leggo una sottile vena ironica nelle parole di bovaz...

A V I C E N N A ha detto...

farla sulla Francia è sempre impagabile